Tosse Neuropatica Sensoriale (SNC)

Quando la tosse non si ferma.

Lingue alternative      France Flag Icon   

La tosse neuropatica sensoriale (SNC) è un disturbo della tosse cronica che si pensa abbia una causa neurogena.

La tosse neuropatica sensoriale (SNC)1 viene talvolta definita anche tosse causata da “neuropatia sensoriale laringea” o talvolta raggruppata nella categoria più generale di “tosse cronica refrattaria”.

Sintomi della Tosse Neuropatica Sensoriale

Una persona con SNC può tossire da decine a centinaia di volte al giorno, spesso anche svegliandosi di notte per tossire. Alcuni di questi attacchi di tosse quotidiani possono diventare violenti e durare da 30 secondi a diversi minuti. Gli occhi della persona possono lacrimare e il naso può colare; la persona può vomitare o vomitare; la persona può perdere urina, o peggio; alcuni dei nostri pazienti hanno anche rotto una o più costole durante un violento attacco di tosse.

Una caratteristica chiave del SNC è che un attacco di tosse è tipicamente, anche se non sempre, preceduto da una brusca sensazione alla gola; questa sensazione può essere descritta come un “solletico”, una “macchia secca improvvisa”, “come inalare una ciambella in polvere”, “gocciolare muco” o qualcos’altro.

Possibile Spiegazione per la Tosse Neuropatica Sensoriale

Si pensa che il SNC sia un parente della nevralgia, come la nevralgia post-erpetica (dolore persistente molto tempo dopo che un focolaio di fuoco di Sant’Antonio si è risolto) o anche la neuropatia diabetica (“Sento le api pungermi i piedi”), tranne per le sensazioni provate dal SNC i pazienti non sono dolorosi. Con SNC, è possibile che le terminazioni nervose nella gola di una persona siano state danneggiate, in modo che “si accendano male” e causino questo solletico che provoca la tosse o sensazioni simili.

Trattamento per la Tosse Neuropatica Sensoriale:

Molte persone con SNC hanno trovato sollievo attraverso l’uso di un farmaco per la nevralgia, come amitriptilina2, desipramina3, gabapentin4, pregabalin, oxcarbazepina e altri. Questi tipi di farmaci possono aiutare a ridurre o abolire la tosse di una persona diminuendo le “mancate accensioni” nervose causate da SNC. Nella nostra esperienza, i pazienti a volte hanno bisogno di elaborare più di una di queste opzioni di farmaci per la nevralgia, a livelli di dosaggio variabili, prima di arrivare a un soddisfacente grado di sollievo. Un’altra opzione di trattamento che può essere provata è la capsaicina. Per ulteriori informazioni sul trattamento, vedere il nostro secondo video di seguito.

Esempi Audio di SNC (in inglese)

Nota: alcuni aspetti delle esperienze di questi pazienti sono atipici; non tutti i pazienti hanno la stessa esperienza con il SNC.

Foto di SNC

Lividi da Tosse Neuropatica Sensoriale

Visual Portfolio, Posts & Image Gallery for WordPress

Bruise caused by violent coughing (1 of 2)

Closer view of bruise, with small collection of white mucus in the middle.

Closer view of bruise (2 of 2)

A person with violent sensory neuropathic coughing may injure the vocal cords, as illustrated by this bruise, right vocal cord (left of photo).
Visual Portfolio, Posts & Image Gallery for WordPress

Bruise from coughing (1 of 3)

This man had an episode of aggressive coughing a week earlier. Note the bruising over the vocal processes, which receive the major collisional force during coughing.

Pre-phonatory instant (2 of 3)

The vocal processes are approaching the point of touching (contact would occur gently with onset of talking and more aggressively with coughing).

Phonation (3 of 3)

Vocal cords are now in full contact. Note the unrelated moderately-severe vocal cord bowing.
Visual Portfolio, Posts & Image Gallery for WordPress

Bruising from SNC (1 of 1)

This individual occasionally coughs to the point of hoarseness. Particularly noteworthy is the subglottic bruise (arrow, dotted line) caused by profound Valsalva-retching kind of coughing. The rest of the right cord (left of photo) is also bruised.

Emottisi

Visual Portfolio, Posts & Image Gallery for WordPress

SNC patient (1 of 6)

A very worried patient with sensory neuropathic cough has scheduled a return appointment. On arrival she states that she cannot rest due to a trace of hemoptysis a week earlier. What begins as a simple upper aerodigestive tract examination represented by this view of her normal nasopharynx is easily expanded…

Panoramic view (2 of 6)

Detailed inspection of base of tongue, hypopharynx, and laryngeal vestibule, represented by this panoramic view, also show no abnormality. And the examination can continue…

Lidocaine (3 of 6)

Simple instillation of lidocaine into the trachea allows this view into the upper trachea.

Carina (4 of 6)

And this view, with the carina in clear view.

Right mainstem bronchus (5 of 6)

Deep inside right mainstem bronchus and…

Left mainstem bronchus (6 of 6)

...into left mainstem bronchus also reveal no lesions and no “trail of blood.” Simple watchful waiting for more hemoptysis is acceptable to the patient. CXR is optional in the near-term.

Video su SNC (in inglese)

Riproduci video

Tosse Neuropatica Sensoriale, Parte I: Tosse che non Scompare

La tosse neuropatica sensoriale è una condizione di tosse cronica che non risponde ai trattamenti abituali. Molte persone che hanno tossito per anni trovano sollievo dal trattamento con i farmaci per la “nevralgia”.

Riproduci video

SNC, Parte II: Farmaci

Il Dr. Bastian continua da SNC, Parte I e introduce potenziali farmaci per il trattamento della tosse neuropatica sensoriale.

Riproduci video

Ancora Tosse dopo il COVID? | Tosse Neuropatica Sensoriale (SNC)

In questo video, il dottor Robert W. Bastian spiega tre spiegazioni per la tosse nel contesto dell’infezione da Covid-19, con enfasi sul potenziale di tosse neuropatica sensoriale (Fase 3).

Hai ancora domande?

Parla con il dottor Bastian tramite teleconversazione.

Subscribe
Notify of

0 Comments
Inline Feedbacks
View all comments